12 Dicembre 2022

WordPress 6.1 Ultime novità

WordPress 6.1 Ultime novità

Era da un po che non parlavamo di aggiornamenti, finalmente possiamo dare il benvenuto a WordPress 6.1 (6.1.1).

WordPress 6.1 è stato rilasciato il 1° novembre 2022, riduce le chiamate al database e aggiunge API all'editor blocchi.

Con il nome in codice "Misha" segna l'ultima major release del 2022, e subito dopo, una release di manutenzione, 6.1.1, con ben 29 correzioni di bug nel Core e 21 nell'editor a blocchi.

Il nuovo tema predefinito, Twenty Twenty-Three, con dieci varianti di stile diverse, potete usare queste variazioni di stile per ottenere un aspetto sempre diverso senza sostituire il tema. 

Questa versione include una serie di miglioramenti sia alle prestazioni che all'esperienza di editing. Le query del database per la classe WP_Query sono ora memorizzate nella cache, il che dovrebbe ridurre drasticamente il numero complessivo di chiamate. In più tutti i miglioramenti apportati alle REST API riducono il numero di query eseguite su ogni richiesta.

  • Migliorata la modifica del tema in tempo reale: è possibile modificare il tema attivo in modo da vedere in tempo reale le modifiche apportate.
  • Migliorati anche i Widget: come il widget di testo migliorato e il widget di immagine, che rendono più facile aggiungere contenuti alle sidebar e ai footer del sito.
  • Supporto per i video nei widget: è possibile aggiungere video ai widget di testo e di immagine.
  • Miglioramenti delle performance: WordPress 6.1 include miglioramenti delle performance per rendere il sito più veloce e rispondere meglio alle richieste dei visitatori.
  • Miglioramenti della sicurezza: sono stati introdotti miglioramenti della sicurezza per proteggere il sito da attacchi esterni.
  • Miglioramenti dell'accessibilità: sono stati apportati miglioramenti all'accessibilità del pannello di amministrazione di WordPress per rendere il sito più facile da utilizzare.
  • Miglioramenti dell'editor a blocchi: sono stati introdotti nuovi strumenti per l'editor di blocchi, come la possibilità di spostare i blocchi con il drag and drop e di utilizzare i tasti di scelta rapida per formattare il testo.
  • Nuove API REST: sono state aggiunte nuove API REST per consentire agli sviluppatori di creare plugin e integrazioni con altri servizi.

Puoi consultare il changelog per maggiori dettagli. Il Log, non ha menzionato che ora è compatibile con PHP 8.2 e che la compatibilità con 8.0 e 8.1 è migliorata ulteriormente.

Altri articoli interessanti
emergenza wp footer logo

© 2019 - 2022 Emergenza WP - ELPY
PIVA 02606890743

Confronta i piani

pagamenti sicuri

pagamenti emergenza wp